Accordo fra Fondazione Mach e Apot

Sottoscritto da Fondazione Edmund Mach e Apot il programma dei servizi 2018. Articolato in 21 schede, prevede il contributo dei produttori per oltre 300.000 euro. Le attività previste spaziano da interventi a supporto del sistema di certificazione e all'esecuzione dei controlli previsti per la produzione integrata fino ad iniziative "più specificatamente indirizzate a validare ed implementare soluzioni tecniche che migliorino la compatibilità ambientale della produzione melicola". "La formalizzazione del programma dei servizi 2018 tra Apot e la Fondazione Mach - dice il direttore Apot, Alessandro Dalpiaz - conferma la serietà dei frutticoltori nella formazione su temi basilari, come la certificazioni e la sicurezza, ma anche la costanza nel cercare soluzioni innovative per avvicinarsi progressivamente agli obiettivi di rispetto ambientale e della salute dei cittadini e degli operatori alla base del progetto di 'sostenibilità'".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Adige
  2. Il Dolomiti
  3. Il Dolomiti
  4. La Voce del trentino
  5. L'Adige

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villa Lagarina

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...